Via da Londra? Si, ma non si torna in Italia!

italiani a Londra

L’incertezza che regna sul futuro degli italiani a Londra si fa sempre più fitta e sempre più persone rivolgono la loro attenzione verso orizzonti diversi da quelli londinesi. Molti vogliono andare via dal Regno Unito, che da pochi giorni è costretto ad affrontare anche la “questione scozzese“, come se la Brexit non fosse stata già abbastanza. E allora, chi da molti anni si è trasferito nella sovraffollata capitale inglese, oggi come oggi inizia già a guardarsi intorno: i giovani italiani non pensano però di tornare in patria e stanno già valutando nuove destinazioni europee, dove far valere ancora il loro passaporto comunitario. Purtroppo, anche se gli effetti reali della Brexit li vedremo solo tra qualche tempo, Londra potrebbe non essere più quella città metropolitana ed internazionale, che fino ad oggi ha attirato come una calamita i nostri connazionali. La fuga forse, è già in atto.

Tutti via? Non proprio

Nonostante lo scenario sembri apocalittico, sono comunque molti gli italiani a Londra che vogliono restare e tanti sono ancora quelli che hanno in mente il sogno inglese. Per questo motivo, su internet continuano a spuntare moltissime comunità che mettono in collegamento gli italiani all’estero e quelli che ancora desiderano di partire. In particolare è nata da poco tempo la community Club Bella Italia, che offre molti servizi per gli italiani già in pianta stabile nel Regno Unito, ma non solo. L’obiettivo principale di questo portale di networking, è quello di creare una connessione tra le comunità di persone italiane che vivono a Londra e tutti coloro che desiderano trasferirsi nella City inglese. Questa piattaforma vuole favorire lo scambio e la circolazione di idee nuove e progetti innovativi, in modo da creare una comunità italiana online attiva. Oltre a mettere in comunicazione imprenditori e lavoratori italiani, Club Bella Italia cerca anche di offrire servizi di assistenza per famiglie, lavoratori e studenti.

Quanti usciranno dalla City?

Attualmente, sono circa 260 mila gli italiani in possesso della residenza in Gran Bretagna, secondo i dati del Consolato italiano in UK, a fronte dei 600 mila presenti. Sono quindi circa 350 mila quelli che ancora devono regolarizzarsi. Anche per queste persone sono nate comunità come Club Bella Italia (http://www.clubbellaitalia.com/), che fornisce un servizio di assistenza ai cittadini italiani a Londra. Questa piattaforma di networking offre moltissime risorse, nonostante sia nata solo da poco tempo. Gli italiani in cerca di assistenza, quindi, dovrebbero essere moltissimi e il sito, tramite la sua ideatrice offre un’ancora di salvezza a tutti coloro che ne richiedono assistenza. La piattaforma offre molti canali social per restare sempre aggiornati sui temi più importanti, tramite Facebook, Twitter, Pinterest e molto altro ancora. Inoltre, il blog viene aggiornato costantemente per offrire alla community notizie aggiornate sulla situazione inglese, che è da scoprire giorno dopo giorno dopo l’uscita dall’Europa, che verrà perfezionata nei prossimi mesi.

Commenta