Stampa foto online: la rivoluzione del web

Il mondo della fotografia è cambiato e con essa anche le esigenze di coloro che si avvicino per la prima volta al mondo delle macchine fotografiche e di coloro che lo fanno per professione. La fotografia è una passione, per alcuni una vocazione che un tempo non era sempre alla portata di tutti anche perché le macchine fotografiche disponibili sul mercato erano alquanto limitate e solo l’occhio esperto poteva garantire la realizzazione di una buona fotografia. Anche le fasi di post produzione erano alquanto complesse e spesso richiedevano ore o giorni. Oggigiorno con l’avvento del digitale le vecchie macchine fotografiche hanno lasciato il posto a compatte di ultima generazione munite di monitor posteriore per la visualizzazione istantanea, cancellando i tempi di attesa della post produzione. Con l’avvento degli smartphone, la fotografia digitale cambia nuovamente volto arricchendosi sempre di più e diventando sempre più alla portata di tutti. Grazie allo sviluppo di applicazioni quali Instagram e Flickr è possibile gestire la propria galleria di foto direttamente dal proprio cellulare.

Stampa foto online: ora è possibile

Non solo sarà possibile organizzarle ma anche ritoccarle, personalizzarle e migliorarle procedendo a quella fase di post-produzione che un tempo era quasi del tutto impensabile. Il tutto ovviamente poi condivisibile con i social network più conosciuti quali Facebook e Twitter. Ed è qui è la vera rivoluzione: la possibilità di condividere e pubblicare foto fornisce la possibilità di rendere facilmente visibile i proprio lavori dando la possibilità a chi fa il fotografo per mestiere di realizzare una vera e propria vetrina online, ottenendo così la giusta pubblicità (esempi: myfotolife). Con l’avvento della fotografia digitale si sono aperti nuovi settori produttivi qual quelli concernenti la stampa online e delle fotografie commerciali. Le vere antagoniste dei vecchi studi fotografici, la stampa online non solo vanta uno sviluppo istantaneo ma vantano la possibilità di essere personalizzabili e successivamente stampabile ovunque sia su oggetti che su stampe (compresi i libri fotografici, i cosiddetti fotolibri). Le fotografie commerciali nascono con l’intento, invece di venire incontro alle esigenze aziendali che preferiscono uno stock di fotografie in grado di esprimere al meglio ciò che svolge l’azienda offrendo un immagine fruibile di se stessa.

Commenta