La musica spaziale di Jorn Lande

Per gli amanti della musica metal è una vera e propria star. Parliamo di Jorn Lande, uno dei più noti musicisti norvegesi reso popolare proprio dalla musica Heavy metal.

Jorne Lande: dagli esordi al successo

Jorn Lande ha alle spalle una lunga gavetta, iniziata all’interno di numerose band per cui ha suonato in giro per la Norvegia. Le prime collaborazioni di Lande non sono state molto fortunate e sono ad oggi sconosciute anche agli amanti della sua musica. La svolta nella carriera di questo artista, in realtà, è arrivata quando è entrato a far parte della band Vagabond. Nel 1994 c’è stato il primo disco di successo che ha venduto quasi 15mila copie solo in Norvegia. Da lì, poi, sono iniziati una serie di successi culminati anche nella celebre canzone scritta da Lande per la squadra nazionale Norvegese, intitolata Alt per Norge. Da quel momento, la voce di Jorne Lande ha varcato i confini della Norvegia finendo con l’essere apprezzata anche in Europa. Nel 1995, infatti, i Vagabond pubblicano il loro secondo disco ‘A Huge fan of Life’ che viene commercializzato anche in Europa.

I Vagabond, tuttavia, avranno vita breve. Dall’uscita del secondo disco, infatti, trascorre solo un anno prima che alcuni componenti della band decidono di abbandonare il gruppo. Tra questi c’è proprio Jorne Lande che sceglie altri due chitarristi per fondare una band tutta nuova che si chiamerà The Snakes. Il gruppo all’inizio riscuote un discreto successo e Lande si dedica soprattutto alla rivisitazione di vecchie canzoni della band. Insieme al nuovo gruppo, Lande pubblica un nuovo disco che darà il via ad un tour in tutta europa. Alla fine di quest’esperienza, però, è proprio Lande che viene fatto fuori dalla band e da solo si trova costretto a ripartire.

Gli album più famosi e il successo planetario

Dopo l’esperienza con i The snakes, Lande si dedica ad alcuni progetti da solo che gli daranno anche un discreto successo; dopo qualche tempo, poi, trova un nuovo gruppo, gli ARK. La collaborazione con questa band, sengerà la vera svolta nella carriera musicale di Lande; con gli ARK, infatti il cantante norvegese pubblica ben due dischi, rispettivamente usciti nel 1999 e nel 2001. Il cantante degli ARK era abbastanza noto; si trattava di un tale Jonh Macaluso che mette Lande in contatto con Malmsteen, un noto chitarrista statunitese. Lande, inizia da allora una collaborazione con il chitarrista che gli darà un’enorme popolarità. Nonostante il sodalizio abbia breve durata, infatti, la carriera di Lande arriva finalmente ad un punto di svolta. Dopo quest’esperienza, infatti, il cantante norvegese si dedica alla pubblicazione di un primo disco in cui è solista. Il titolo è Starfire e l’album contiene sia rivisitazione di vecchie canzoni metal che inediti che saranno molto apprezzati. Lande comincia ad avere successo e le proposte di collaborazione aumentano; prima accetta di far parte di una nuova band americana dal nome Millennium e contemporaneamente pubblica un nuovo disco con gli ARK. In questo cd pubblicato nel 2001, Lande incide una delle sue canzoni più popolari, Burn the sun.

In seguito, le pubblicazioni di Lande conoscono collaborazioni sempre più importanti come quella, nel 2001, con la band Masterplan che lo consacrerà definitivamente come uno dei cantanti metal più importanti sulla scena planetaria.

Commenta