Crociere stellari in Croazia

Crociere in barca a vela in croazia

Crociere in barca a vela in croazia

Almeno per una settimana all’anno chi può prova a regalarsi una piccola vacanza. Si tratta di un momento di svago che serve a rilassarsi e a divertirsi dopo lunghi periodi di lavoro o di studio. Certo, le bellezze sono tante e, dunque, c’è solo l’imbarazzo della scelta quando bisogna decidere la meta della propria vacanza. Ovviamente, tutto dipende dalle proprie aspettative e dai propri interessi. La scelta va fatta soprattutto in base a questi fattori. Ci sono mete che permettono di divertirsi senza limiti, ci sono altre vacanze nelle quali, oltre al divertimento, contano anche altri aspetti come la bellezza dei luoghi che si visitano, i piatti tipici di quella meta o di quel paese nonché cultura, modi di vivere, lingua e tradizioni. I giovani spesso sottovalutano quanto bella ed attraente possa essere una crociera. Spesso si pensa che questo tipo di vacanza sia ideale soprattutto per coppie sposate o per fidanzati ma non è così. La crociera offre fantastiche opportunità anche per chi vuole divertirsi con gli amici e per i single. Uno dei luoghi più visitati dai turisti che amano fare crociere in barca a vela è certamente la Croazia. Un paese che ha conosciuto diversi momenti difficili nel corso della storia ma che conserva ancora oggi un fascino particolare, tipico delle bellezze del Mediterraneo. Sono davvero tante le possibilità di svago e non solo per chi decide di fare crociere in barca a vela in Croazia.

Viaggi stellari in Croazia: alla scoperta delle isole della Croazia

Le isole della Croazia sono tantissime, se ne contano addirittura più di mille. Tra le isole più conosciute, spesso visitate da chi fa crociere in barca a vela in Croazia, ci sono le cosiddette “Quarnerine” perché sono situate nel golfo del Quarnaro, nella parte settentrionale della Croazia. Si tratta di una zona davvero molto vicina all’Italia. Le isole fanno parte della Dalmazia anche se in passato sono appartenute all’Istria e sono a pochi chilometri di distanza dal confine che divide l’Italia dalla Slovenia. Nel golfo del Quarnaro si trova quella che è considerata l’isola più grande di tutta la Croazia, vale a dire la Krk. Altre importanti isole sono Rab, Lussino e Cres. Una caratteristica che riguarda, in generale, la maggior parte delle isole della Croazia sta nella vegetazione che, spesso, si presenta molto rigogliosa, a tal punto da ricoprire quasi del tutto le isole stesse. Un aspetto che attrae molto i visitatori, soprattutto coloro i quali amano la purezza della natura, riguarda il mare. Le acque delle isole greche, infatti, si presentano sempre limpide e pulite.

Viaggi in Croazia: le isole minori e quelle della Dalmazia

Le crociere in barca a vela in Croazia solitamente attraversano anche la Dalmazia (per info sugli itinerari si veda http://www.42nord.com/ita/index.php). E’ questo, infatti, il luogo in cui sono situate le isole Kornati. Molte di queste isole sono considerate Parco Nazionale ma c’è da considerare che le centinaia isole che fanno parte di quest’arcipelago presentano tutte un fascino particolare, ideale per chi ama la barca a vela e le immersioni. Esiste, inoltre, l’opportunità di visitare anche le cosiddette isole minori. Si tratta di isole dove il turismo non è molto sviluppato ma che, comunque, conservano quella purezza dell’aria e della natura che rappresenta un aspetto da sempre molto apprezzato anche dai turisti stranieri.

Commenta