Agriturismo in Irpinia: tra Montemarano e Monteverde

Agriturismo in Irpinia tra benessere, sport e natura

Agriturismo in Irpinia tra benessere, sport e natura

La Campania è una delle regioni più ricche d’Italia per via delle sue bellezze, della sua storia, cultura e tradizione. Peccato che tutto ciò non sempre sia stato sfruttato per valorizzare al meglio una regione troppo spesso bistrattata. Spesso, chi non conosce bene la Campania potrebbe erroneamente pensare che solo le città che affacciano sul mare e sulla costa tirrenica siano degne di rappresentare al meglio la bellezza della ex Campania Felix. In realtà, se la Campania è una regione ricca di patrimonio e di risorse lo deve anche e soprattutto alle aree interne. Una delle zone interne della Campania è l’Irpinia. Si tratta di una regione prevalentemente montuosa, piena di verde e di paesaggi mozzafiato. Per trascorrere una vacanza in provincia di Avellino i turisti spesso optano per l’agriturismo. L’agriturismo in Irpinia va di moda soprattutto perché permette di assaggiare i prodotti locali e conoscere le eccellenza enogastronomiche di questa terra.

Agriturismi a Montemarano

Tra i luoghi maggiormente visitati dell’Irpinia, specie nel periodo di febbraio, troviamo senza dubbio Montemarano. Si tratta di un comune dell’Alta Irpinia che si trova nei pressi del fiume Calore e che ogni anno festeggia in un mix sempre ben riuscito di innovazione e tradizione la ricorrenza del Carnevale che è ormai diventato un tratto tipico di questo paese. Il Carnevale di Montemarano e la Tarantella Montemaranese rappresentano le fiere origini di un popolo che ama da sempre cantare, danzare e fare musica e che si dimostra ogni anno in grado di dare ospitalità ai turisti provenienti da diverse zone dell’Italia meridionale.

Cercare un agriturismo in Irpinia nei pressi di Montemarano è consigliato soprattutto per chi vuole visitare questo comune nonché i comuni limitrofi dell’Alta Irpinia. L’Agriturismo “Il Pentagri” propone uno scenario incantevole ed un’offerta davvero molto interessante per turisti e visitatori. L’agriturismo si trova ad un’altezza di 600 metri, è dotato di diverse camere nonché di un ristorante all’interno del quale è possibile gustare piatti tipici locali come caciocavallo, castagne, latticini, funghi, ortaggi, insaccati. In più, l’agriturismo in irpinia Pentagri  è garanzia di genuinità in quanto l’agriturismo possiede orti, fattorie, uliveti e vigneti dai quali ricava vino di egregia qualità, carni, salumi e formaggi che vengono poi utilizzati nella preparazione dei piatti all’interno del ristorante. Disponibili anche piscine, aree pic-nic, con la grande opportunità di divertirsi tramite le escursioni a cavallo.

Agriturismi nei pressi del borgo di Monteverde

Nusco e Monteverde sono i due comuni dell’Irpinia che da alcuni anni sono entrati a far parte dell’elenco dei borghi più belli d’Italia. Monteverde è un altro di quei territori dell’Irpinia che confinano con più di una regione. Questo bellissimo borgo medievale, infatti, si trova poco distante dal confine con la Puglia e con la Basilicata e vanta una storia molto lunga nonché un paesaggio davvero affascinante, grazie anche alla presenza del lago San Pietro dove sono presenti aree pic-nic, parco giochi, il tutto arricchito da un panorama fantastico, in grado di trasmettere relax e serenità a tutti i visitatori. Un agriturismo in Irpinia per visitare Monteverde può essere individuato anche nei comuni limitrofi, ovvero Aquilonia e Lacedonia. A Lacedonia, ad esempio, si trova l’agriturismo “Val Tuscano” che offre la possibilità di organizzare gite e di gustare i prodotti tipici del luogo, ovvero funghi, tartufi e selvaggina oltre ad ampi spazi verdi e a piscine, palestre e divertimenti per bambini.

Commenta